• SANDKOPF – Goldberg gruppe (Alti Tauri) – 3090 m.

    scritto il 2 febbraio 2016 da: Michele Tomaselli

    Metri:-
    Cartografia:-
    Difficoltà:MSA
    Periodo Consigliato:-
    Esposizione:Sud-Sud Ovest
    Tempi:4, ½ h.
    Materiali:-
    Dislivello: -
    Note:

    I pendii in prossimità della cima risultano spesso ventati con neve ghiacciata. E’ possibile intraprendere la discesa senza raggiungere la cima del Sandkopf anche dall’ampio colle con croce di legno a 2760 mt, scendendo a sinistra lungo l’ampio e splendido canalone che ,che  porta direttamente agli alpeggi.

    Altri itinerari nella zona:
    Accesso:

    Punto di partenza Gasthaus Lenzerhof. Da Heiligenblut seguire la Groβglokner Hochalpenstraβe per circa 3,5 km fino ad un tornante denominato Fleisskehre (fermata del bus). Lasciare la strada principale sulla sinistra e, dopo aver oltrepassato un caratteristico passaggio a tunnel tra due vecchie case di legno, continuare lungo la strada che, in breve, porta a Oberschachnern.

    Il Sandkopf è una cima di poco superiore ai 3000 m.,  molto frequentata dagli scialpinisti. Offre scorci eccezionali sul vicino Grossglockner. È una gita effettuabile quasi sempre, anche in pieno inverno e dopo abbondanti nevicate.

    La parte bassa, sotto il caratteristico alpeggio “Apriacher Alm”, presenta un bosco di radi larici che non compromette affatto la sciabilità.

    Descrizione salita

    Dal parcheggio del Lenzerhof dirigersi verso la Gasthaus e imboccare una stretta stradina sulla destra che, salendo ripida, conduce nel bosco di larici soprastante il piccolo villaggio. Proseguire lungo il bosco, fino a sbucare, in una zona di ampi pascoli disseminati di piccole casette in legno (Apriacher Alm). Continuare, a sinistra sull’evidente spallone del monte, lungo dei dolci pendi, che portano ad un ampio colle (troveremo una croce a 2760 m) Da qui continuare in piano per un centinaio di metri per poi risalire, per circa 200 metri l’evidente montagnola, in vista oramai della cima del Sandkopf. Il percorso continua per facile cresta fino alla croce di vetta, a quota 3090 metri

    Descrizione discesa

    Per l’itinerario di salita fino alla croce, a 2760 metri, poi, in base alle condizioni, o lungo l’evidente e ampio canalone a sinistra o per il percorso già affrontato in salita

    Torna all'indice


    |

    .